Visos kolekcijos trumpa apžvalga



Lietuviškai


Istoriniai Lietuvos dokumentai


Istoriniai Italijos dokumentai
Kiti raštai
Katalogas

Į viršų


TRUMPIEJI APRAŠAI (itališkai)

F101-9, F101-42, F101-45, F101-46, F101-47 F101-54, F101-60, F101-63, F101-91, F101-92 F101-95, F101-96, F101-97, F101-99, F101-100 F101-105, F101-109, F101-111, F101-115, F101-117 F101-131, F101-132, F101-133, F101-134, F101-135 F101-150, F101-151
[F101-118] [F101-123] [F101-128] [F101-129] [F101-130]



LNMMB F101-118

PIUS PP VI Dilecte Fili ac dilecta in Christo Filia Salutem...
Il decreto di Papa Pio VI (Pius PP VI) permette ad Adamus Kozakowski e sua moglie Theresia di possedere un altare portatile per celebrare la Santa Messa, se necessario, durante un loro viaggio.

Livello di autenticità
Originale.
Luogo e data
Roma, 28 agosto 1786.
Sigilli

Il sigillo è assente.
Firme

B. Mariscoltus, segretario della curia pontificia.
Poscritti del vescovo di Vilnius I. J. Masalskis e di Ant. Krashewski, sul retro del documento.
Lingue

Latino.
Decorazioni
Non ne esistono.
Materiali

Pergamena e inchiostro.
Dimensioni
1 foglio: 40 x 18,5 cm.
Specchio di scrittura: 38 x 10,5 cm.

 



LNMMB F101-123

PIVS PP VI Venerabilis Frater salutem…
Il decreto di Papa Pio VI (Pius PP. VI) notifica all'arcivescovo di Benevento la garanzia del permesso per il nobile Francesco della Vipera (Franciſcuſ dellaVipera) e per sua sorella Daniela di fondare una cappella nel loro palazzo e farvi celebrare la Santa Messa per diffondere il culto della Santa Eucarestia.

Livello di autenticità
Originale.
Luogo e data
Roma, 2 maggio 1797.
Sigilli

Il sigillo è andato perduto.
Firme

B[ens?]chius de Honestis, cardinale.
Lingue

Latino.
Decorazioni
Non ne esistono.
Materiali

Pergamena e inchiostro.
Dimensioni
1 foglio: 41,5 x 23,5 cm.
Specchio di scrittura: 39 x 16 cm.

 



LNMMB F101-128

Pius Episcopus Servus Servorum Dei...
Il decreto di Papa Pio IX (Pius Papa IX) nomina il prete Eugenio Bartoli (Eugenius Bartoli) rettore della chiesa di San Lorenzo in Castagneto (locus Caſtagneto) nella diocesi di Mutin (Mutinen(sis) d(iece)ſis) dopo la morte del precedente ministro, Aloisio Lutti (Aloisius Lutti).

Livello di autenticità
Originale.
Luogo e data del documento
Roma, 28 gennaio 1877.
Sigilli
La bolla di Papa Pio IX (Ø 4,5 cm) è affissa al documento con un cordino di filo giallo e marrone (il risvolto della pergamena è di 6 cm, i due fori per il cordino sono separati da 10,5 cm.)
Firme

Uniani,
Cajetanus de Ruggiero;
altre 6 firme sono indecifrabili.
Lingue

Latino.
Decorazioni
Non ne esistono.
Materiali

Pergamena e inchiostro.
Dimensioni
1 foglio: 52,5 x 31,5 + 6 cm.
Specchio di scrittura: 49,5 x 19,5 cm.

 



LNMMB F101-129

Pius Episcopus Servus Servorum Dei…
Il decreto di Papa Pio IX (Pius Papa IX) notifica al prete della chiesa cattedrale di Pergola (eccleſia Pergulan(a)), Giovanni Fabrizi (Joannes Fabrizi), l’unione della chiesa di San Marco, nella diocesi di Pergola (Pergulan(a) dieceſis), con la chiesa di Pergola ed autorizza Giovanni Fabrizi (Joannes Fabrizi) ad amministrare le proprietà della chiesa.

Livello di autenticità
Originale.
Luogo e data del documento
Roma, 25 luglio 1850.
Sigillo
La bolla di Papa Pio IX (Ø 4,5 cm) è attaccata al documento con una cordicella bianca e marrone (il risvolto della pergamena è 6 centimetri; due fori per la cordicella sono distanti 10 cm).
Firme

F. Ponze de Leon (?), cardinale degli uffici pontificio, e da altre piú antiche (9 firme non decifrate).
Lingue

Latino.
Decorazione

Le lettere iniziali dell'incipit e della parola “Pius” sono ornate.
Materiali

Pergamena e inchiostro.
Dimensioni
1 foglio: 59 x 37 + 6 cm.
Specchio di scrittura: 53,5 x 23 cm.

 



LNMMB F101-130

Pius IX Episcopus servus servorum Dei...
Il decreto di Papa Pio IX (Pius Papa IX) notifica al prete perugino (Peruſin(a) dio(cesis)) Aloisio Rotelli (Aloiſius Rotelli) la nomina di governatore-amministratore delle proprietà dell’arcidiaconato di Perugia dopo la morte di Giuseppe Maria Pippi (Joſephus Maria Pippi) e definisce la sua pensione annuale e le condizioni di pagamento.

Livello di autenticità
Originale.
Luogo e data del documento
Roma, 13 giugno 1866.
Sigillo
La Bolla di papa Pio IX (Ø 4,5 cm) è affissa al documento con una cordicella gialla ed un filo marrone (il risvolto della pergamena è 5,5 cm; 2 fori per la corda, distanti 12,5 cm l’uno dall’altro).
Firme

A. Acquistapaces (?), cardinale dell’ufficio del papa, ed altre piú antiche (8 firme indecifrabili).
Lingue

Latino.
Decorazione
Le lettere dell' incipit sono decorate.
Materiali

Pergamena e inchiostro.
Dimensioni
1 foglio: 63,7 x 39,5 + 5,5 cm.
Specchio di scrittura: 59 x 27,5 cm.

F101-9, F101-42, F101-45, F101-46, F101-47 F101-54, F101-60, F101-63, F101-91, F101-92 F101-95, F101-96, F101-97, F101-99, F101-100 F101-105, F101-109, F101-111, F101-115, F101-117 F101-131, F101-132, F101-133, F101-134, F101-135 F101-150, F101-151 

Į viršų